L’aggiornamento del libro Il ritrovamento del Regio Sommergibile Ammiraglio Millo

 

La copertina dell'aggiornamento al libro

La copertina dell'aggiornamento al libro

Siamo molto lieti di annunciare l’imminente pubblicazione del volume di aggiornamento al libro IL RITROVAMENTO DEL REGIO SOMMERGIBILE AMMIRAGLIO MILLO, già pubblicato nel luglio 2009. Si tratta di un aggiornamento doveroso e sentito, poichè negli ultimi mesi, anche grazie a questo sito, siamo riusciti a conoscere nuove storie dei marinai del Millo, storie avvincenti e drammatiche che meritavano di essere raccontate.
L’opera, composta da circa 100 pagine e ricca di materiale fotografico e documentale inedito, è edita da Format-BO – Bologna. Verrà presentata al pubblico degli appassionati di storie di mare e di relitti durante EUDI SHOW 2011, il Salone delle attività subacquee che si terrà presso la Fiera di Bologna, dall’11 al 14 Febbraio 2011 (Stand Asi Sub – Pad. 15 – Stand H28).
Una bella occasione per raccontare, una volta ancora, la tragica fine del sommergibile Millo e le storie degli uomini del suo equipaggio.

Questo aggiornamento è la naturale continuazione dell’opera di ricerca delle storie dei marinai del sommergibile Ammiraglio Millo che ancora non erano state recuperate con la prima edizione del libro. Negli ultimi mesi, grazie soprattutto al nostro sito, siamo riusciti a metterci in contatto con i familiari di quei marinai, dispersi o sopravvissuti all’affondamento del Millo, le cui vicende, testimonianze e fotografie non erano state pubblicate nel libro, perchè non ancora disponibili.

Una delle foto inedite pubblicate nel libro

Una delle foto inedite pubblicate nel libro

Il sito web, per le sue caratteristiche di dinamicità, rappresenta un punto d’incontro virtuale per uno scambio di informazioni e per una divulgazione continua degli eventi che, nel corso dell’anno, ruotano attorno alla tragica vicenda del Millo.
Ne sono un esempio le varie presentazioni del libro che sono state tenute negli ultimi due anni in diverse parti d’Italia, articoli e filmati che raccontano le diverse iniziative per ricordare la storia del Millo e, soprattutto, la commemorazione filmata del 14 marzo 1942, alla quale i visitatori del sito hanno risposto con grande commozione attraverso i commenti che hanno lasciato.
Come il sito web, anche questo aggiornamento vuole confermare il legame che si è creato con i familiari dei sommergibilisti del Millo, una sorta di famiglia allargata che ha a cuore la storia del Millo e dei suoi marinai, in una comune volontà di recuperarne le memorie, per non dimenticare una parte della storia del nostro Paese.

É un tentativo, il nostro, di dare una voce e un volto a tutti questi uomini che tornano dal passato. Perchè, se le immagini aiutano a fermare il tempo, le voci sono un modo per prolungare nel tempo la memoria di chi ci ha lasciato, per ritrovarne le storie e continuare a ricordarle.
Abbiamo sempre considerato il nostro libro come un’opera “aperta”, in divenire, proprio perché si parla di storie di uomini e, come a volte accade, le storie contengono altre storie, dal passato emergono altri nomi, altri volti, in un affascinante riallacciarsi di fili che parevano perduti.

E così, la storia del Millo continua.

Bologna, febbraio 2011
Gli autori

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

La locandina dell'Eudi Show 2011

La locandina dell'Eudi Show 2011

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento